Archive for January, 2009

Il poker online infastidisce Naomi

Tuesday, January 20th, 2009

titanbuono3.gif

 

Naomi Campbell e’ arrabbiata perche’ il suo compagno, il miliardario russo Vladimir Doronin, grande appassionato di poker su Internet, preferisce passare lunghe ore di notte attaccato allo schermo e giocare a poker online. Vladimir, si dice, ama molto Everest Poker, e non e’ l’unico VIP che gioca a on-line-poker, ricordiamo, infatti anche altri come Hugh Grant, Gerard Depardieu e Paris Hilton. Anche noi amiamo molto il poker online, ma davvero non capiamo come un uomo possa preferire Everest Poker a Naomi Campbell. Mistero.

Peter Eastgate nominato miglior giocatore europeo del 2008.

Monday, January 19th, 2009

Peter Eastgate è stato nominato miglior giocatore europeo del 2008. 

Il danese è diventato il più giovane vincitore di sempre di un WSOP, guadagnando in un sol colpo oltre 9 milioni di dollari. In molti però si chiedono che tipo di campione sia e quali sorprese ci riserverà in futuro. Uno degli ultimi tornei a cui ha partecipato è stato l’EPT di Praga, dove la sua performance è apparsa molto più anonima di quanto ci si aspettasse. 

Tuttavia, nessun sito poker italiano mette in discussione la sua grande abilità. Durante il periodo tra la prima e l’ultima fase del WSOP è stato in grado di raggiungere ben due tavoli finali all’EPT di Londra. A quanto pare le sue intenzioni future sono quelle di partecipare al maggior numero possibile di tornei al di là dell’oceano, per testare al massimo le sue reali capacità di giocatore di poker. 

Il poker italia rappresentato da Dario Minieri ha raggiunto la settima posizione in questa interessante classifica. Descritto come un giocatore di enorme talento e dalla strategia sempre aggressiva e spregiudicata, Minieri è apparso ai riflettori nel 2006 grazie ad alcuni piazzamenti di grande rilievo e nel 2008 è stato definito come giocatore di altissimo spessore. Molti esperti hanno previsto nei prossimi anni una maggiore presenza di italiani ai vertici di questa classifica e non parliamo solo di poker su internet.

Giulio Andreotti appassionato di Poker

Wednesday, January 14th, 2009

Una notizia molto curiosa che abbiamo appreso leggendo il Corriere della Sera: il grande statista italiano Giulio Andreotti e’ un grande appassionato del gioco Poker. A dirlo e’ stato l’ex Presidente della Repubblica Cossiga il quale lo conosce molto bene. Alla domanda del giornalista “Giulio Andreotti ha delle passioni”?, Cossiga ha riposto che Andreotti ama il poker e lo ha sempre battuto. In effetti, una personalita’ intelligente, imprevedibile, controversa e misteriosa come quella di Andreotti si adatta egregiamente a quella di un  grande giocatore di Poker.

P.S. = Andreotti ha da poco compiuto 90 anni. Gli facciamo gli auguri.

Ragazzo vince la Poker Adventure dei Caraibi

Monday, January 12th, 2009

evpcartapay.gif

 

Un altro miracolo del gioco poker e’ avvenuto questa’anno in occasione della Caribbean Poker Adventure promossa da Poker Stars. A vincerlo, infatti, non e’ stato un volto conosciuto od un grande del poker italiano, ma Poorya Nazari, un semplice ragazzo di 22 anni di Richmond Hill che si e’ portato a casa ben $3 milioni. Una vittoria che ha cambiato la vita di questo laureato in bio-chimica che gioca a poker dall’eta’ di 11 anni: ora ad attenderlo ci sara’ la carriera di giocatore di poker professionista. Poorya ha vinto il posto a questo grande torneo giocando a poker su Internet, investendo la somma di $33 per partecipare ad un turbo rebuy. Questa e’ la magia del poker in linea.

Il gioco del poker su Internet supera la Tombola

Sunday, January 4th, 2009

Una recente ricerca condotta da Adoc ha messo in evidenza che il gioco del poker ha per la prima volta superato

la tradizionale Tombola come gioco preferito dalla maggioranza degli italiani durante queste feste natalizie. Si tratta di una notizia agro-dolce per noi: da una parte siamo felici di questo accadimento poiché amiamo il poker in linea, da un’altra siamo un po’ dispiaciuti perché la Tombola rimane il gioco che ha accompagnato le nostre feste da bambini: momenti magici. Adoc ha scoperto che a Natale il 67% degli italiani ha giocato almeno una volta a poker, il 37% in piu’ dell’anno scorso.Durante l’anno sono 600 mila i giocatori abituali del gioco poker (in particolare del Texas Holdem), che spendono in media 650 euro. Inoltre,

la pubblicazione The Economist ha stabilito che nel mondo ci sono 180 milioni di giocatori di poker e poker su Internet. Numeri che confermano come il gioco sia la terza industria per fatturato in Italia dopo Eni e Fiat, e la previsione di incasso per il 2009 e’ di 50 miliardi di euro, dei quali un miliardo proveniente proprio dal poker.