Archive for the ‘Strategia gioco poker online’ Category

Consigli Poker di Moritz Kranitz

Monday, April 13th, 2009

Dopo i consigli poker di Max Pescatori, abbiamo pensato di illustrare anche le osservazioni sul gioco del poker da parte di Moritz Kranitz, conosciuto in ambito pokeristico come “catenaccio”, il quale ha vinto la tappa dell’EPT Deauville portando a casa ben 851.000 Euro. Abbiamo pensato di scegliere il tedesco Moritz perche’ egli rappresenta il tipo di giocatore a cui ci identifichiamo. Moritz, infatti, ha solo 28 anni e gioca a poker da soli 4 anni ed e’ entrato in questo mondo da vincente in modo del tutto casuale: una sera stava guardando la televisione e per caso vide una replica delle WSOP. Comincio’ ad appassionarsi al gioco poker ed acquisi’ dimistichezza giocando a on-line-poker su diversi siti. Dopo soli 2 anni (nel 2008) riusci’ a posizionarsi al terzo posto nel torneo WCOOP vincendo $77,900. Questo giocatore ci piace perche’ partendo da zero e con molta umilta’ e’ divenuto un professionista rispettato. Moritz e’ un semplice studente senza grilli per la testa (a parte sposare la sua ragazza e comprare una casa) il cui reddito proviene dalle vincite del poker. Da un’intervista rilasciata ad una famosa rivista pokeristica Moritz dice che vede differenza tra i giocatori italiani e tedeschi. Molto schiettamente afferma che i giocatori italiani sono molto tight e commettono l’errore di cedere nei momenti di stanchezza. In Germania, invece, sono molto piu’ solidi. I suoi giocatori preferiti rimangono gli svedesi, capaci di assumere grandi rischi al momento opportuno. I piu’ bravi nel poker su Internet sono, a suo dire, gli americani. Bella questa frase: “Sostanzialmente reputo che ci siano molte analogie tra il modo di giocare a poker di un giocatore e la cultura del paese in cui e’ nato”. Altre pillole di saggezza? “Credo che gli errori sono fondamentali per crescere in questo mondo cosi’ difficile, quindi vanno assolutamente fatti, metabolizzati e superati. E’ un mondo cosi’ pieno di variabili e di decisioni complicate da prendere che si migliora e si impara costantemente partendo principalmente dagli errori che si commettono”. Grazie Moritz, ragazzo del poker senza grilli per la testa.

Gioco Poker: Chi sono i tuoi avversari?

Friday, April 10th, 2009

 Quando giocate a poker su Internet, la prima cosa che dovete fare e’ capire chi sono i pokeristi tuoi avversari al tavolo verde. Quest’abilita’ risulta fondamentale per vincere, proprio come il calcolo delle probabilita’. Qui sotto potete leggere i profili dei quattro tipi di giocatori di poker. Imparate a scoprirli per batterli al gioco poker.

Gli stili di gioco possono dividersi in: Molto Aggressivo, Vago-Aggressivo, Molto-Passivo and Vago-Passivo. Una strategia “aggressiva” di poker significa che poche mani saranno giocate. I giocatori molto aggressivi sono famosi per rilanciare nel corso di mani che hanno una buona possibilita’ di vincere. Una strategia “vaga” significa giocare una varieta’ ampia di mani. Questo tipo di giocatori giocheranno indipendentemente dal fatto che la mano sia forte o debole.  Quando un giocatore usa una strategia di poker “aggressiva”, questi puntera’ spesso, lancera’ o rilancera’ spesso con un numero alto di chips. Un giocatore di poker “passivo” vede in modo frequente ma non rilancia, di solito, la puntata di un opponente, a meno che la sua mano non sia particolarmente buona. Stile Molto-Aggressivo: questi giocatori giocano poche mani, ma punteranno pesantemente quando pensano di avere la migliore mano. Vago-Aggressivo: a volte conosciuta come strategia di poker “maniaca”, questo stile di gioco vede la partecipazione a quasi ogni mano, indipendemente dalla forza del punto che un giocatore possiede. Questo tipo di giocatore puntera’ e rilancera’ spesso.  Molto-Passivo: in questo caso il giocatore gioca solo poche mani, e le mani a cui partecipa saranno caratterizzate da piccole scommesse, molti check, e pochi rilanci.   Vago-Passivo: strategia di gioco conosciuta anche come Calling Station, attraverso la quale il giocatore partecipera’ in una varieta’ di mani iniziali. Comunque dopo la mano iniziale, questo giocatore non rilancera’ molto spesso, o non lo fara’ proprio. In generale dovresti adotare una strategia di poker che ti fa sentire a tuo agio.