Number of View: 237


Un altro giovane eroe del poker online scrive un’altra pagina di storia: il pro Chris Moorman – conosciuto come “moorman1” – ha vinto per l’undicesima volta il torneo Triple Crown. Tutto sembra andare di bene in meglio per il 25enne prodigio inglese che nel settembre del 2009 entro’ a far parte del team “Brunson 10” della poker room di Doyle Brunson. Fu proprio il mito vivente del poker a raccomandarlo personalmente, intuendone le grandi qualita’, quando nella conferenza stampa di presentazione come nuovo poker pro del suo sito, affermo’: “Moorman mi fa ricordare di me stesso, a parte l’accento britannico. E’ una forza della natura del gioco poker, una legenda ‘in the making’ (che si sta creando) ed io l’ho scelto personalmente come nuovo membro del pro team “The Brunson 10”, la mia nuova squadra di giocatori di poker che sono gia’ giovani leggende”. In effetti il giovanissimo Chris Moorman (nella foto) e’ gia’ leggenda, lui che dal 2006 solo nell’Internet poker ha vinto $6.255.661. L’ultimo trionfo che viene dal Triple Crown e’ stato conseguito il 18 gennaio, quando Moorman ha vinto tre tornei con montepremi di almeno $10.000 su tre siti poker diversi. L’undici gennaio 2011 Moorman vinse il torneo con buy-in di $300 su Ultimate Bet e porto’ a casa il montepremi garantito di $50.000 battendo i 157 giocatori in gara. Poi, il 18 gennaio, dopo appena una settimana, e’ stato in grado di vincere il PokerStars $50 Rebuy vincendo $13.821 e, sempre nello stesso giorno, il torneo Full Tilt con montepremi garantito di $60.000. Oggi Chris Moorman e’ in quindicesima posizione della classifica dei migliori giocatori online stilata da PocketFives.com, competizione che vinse nel 2009. Si’, Doyle Brunson ha ragione: Chris Moorman e’ una forza della natura del poker on line e continueremo a sentire parlare di se’.

Share and Enjoy:
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • Blogosphere News
  • RSS
  • Technorati
  • Twitter
  • Wikio IT
Share