L’attesissimo EPT  San Remo ha battuto il record di presenze di giocatori, con 1178 iscritti. Forse non avete capito bene: non e’ mai stato disputato un torneo di poker in tutta Europa con un numero cosi’ elevato di partecipanti. Massiccia la partecipazione del poker italiano, con 444 appassionati, molti dei quali si sono aggiudicati un posto vincendo campionati speciali lanciati dai vari siti poker, come Titan Poker e Poker Stars. Il poker targato Italia deve essere orgoglioso di se’: questi numeri difficilmente verranno eguagliati da altri paesi. Il poker italiano e’ ormai esploso, nel vero senso della parola. La passione verso questo sport emozionante e’ irrefrenabile. Anche il montepremi dell’EPT San Remo ha dell’incredibile: con un buy-in di 5.000€, infatti, raggiunge la cifra astronomica di 5.313.300€. Ora manca solo un ingrediente fondamentale a questa ricetta vincente tutta italiana: manca un campione di poker italiano in grado di aggiudicarsi questo torneo spettacolare e portare a casa piu’ di un milione di Euro. Giungono, purtroppo, voci negative dal Casino San Remo da questo fronte. I gioielli del poker Italia Dario Minieri (terzo posto l’anno scorso) e Max Pescatori sono stati eliminati, insieme all’altra stella Cristiano Blanco di Everest Poker. Eliminato anche Isidoro Alampi, presidente della FIGP. Tra i piu’ noti giocatori rimane Luca Pagano. L’italiano con piu’ chips e’ Vincenzo Spinelli, volto sconosciuto nei tornei live, ma molto pratico di poker su internet. Speriamo in una magica vittoria italiana: l’Italia del poker merita di vincere l’EPT San Remo.

number of view: 330
Share and Enjoy:
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • Blogosphere News
  • RSS
  • Technorati
  • Twitter
  • Wikio IT
Share