Chi segue il poker on line da diverso tempo sa che questo gioco a parte regalare ante emozioni ed un sacco di adrenalina, ha piu’ volte scritto delle favole molto belle provenienti soprattutto dagli Stati Uniti. Oggi piu’ che mai, specialmente a causa dell’orribile crisi economica, tanti ragazzi americani disoccupati devono fare uso delle loro abilita’ per giocare a poker online e vincere, generando un introito mensile per andare avanti. L’ultima favola e’ quella che riguarda Jason Wheeler, un ragazzo americano che a causa di forza maggiore ha dovuto dedicarsi al poker su Internet a tempo pieno da quando perse il suo lavoro come consulente aziendale. Il primo periodo e’ stato angoscioso per lui, ma poi le cose sono andate bene ed ogni anno questo asso del gioco poker ha incassato proventi molto piu’ elevati di quelli che avrebbe potuto guadagnare nel suo lavoro quotidiano. Il 2011 e’ stato particolarmente positivo per lui, visto che ha incassato circa 770.000 dollari, ottenendo dalla prestigiosa rivista di poker “Card Player” il titolo di “Miglior giocatore di poker online dell’anno”. Siamo felici per lui, e’ stato coraggioso perche’ alle spalle ha anche una moglie e figlio piccolo da mantenere: avrebbe avuto grandissime difficolta’ se non fosse stato aiutato dalla sua grande passione: il poker on line.

Number of View :173