Il poker russo trionfa al primo appuntamento dell’EPT a Kiev. Protagonista dal primo all’ultimo giorno e’ stato Maxim Lykov, 21enne di Mosca. Nonostante la giovana eta’ e’ maturato molto giocando a poker online, dove si e’ allenato per diversi anni prima di divenire un bravissimo pokerista anche negli eventi dal vivo. Cio’ che ha fatto la differenza e’ stata la grande capacita’ d’iniziativa del giovane Lykov che gli ha permesso di tenere testa a giocatori piu’ esperti di lui. Lykov, per esempio, e’ stato in grado di battere il conosciuto giocatore russo Dovzhenkho.
Ecco il payout completo del tavolo finale:
1°. Maxim Lykov - € 330.000
2°. Alexander Dovzhenko - € 220.000
3°. Vitaly Tolokonnikov - € 140.000
4°. Arthur Simonyan - € 100.000
5°. Lucasz Plichta - € 80.000
6°. Ad Schaap - € 60.000
7°. Torsten Tent - € 45.000
8°. Vadim Markushevski - € 30.000
Nonostante i dubbi iniziali e le disavventure dovute all’improvviso cambio di locazione, questo EPT Kiev si è rivelato un buon torneo. Il poker russo, baltico e dell’Europa dell’Est continua a crescere. Sono tanti gia’ i grandi giocatori provenienti da quest’area. Si tratta di appassionati del gioco poker molto intelligenti e molto pazienti. Il mondo del poker “occidentale” farebbe bene a stare attento a questi nuovi nomi. La prossima tappa dell’EPT sara’ Barcellona tra un paio di settimane. Ottima postazione per una grande nuova avventura di poker.

Number of View :1251
Share and Enjoy:
  • services sprite Giovane campione russo vince EPT Kiev
  • services sprite Giovane campione russo vince EPT Kiev
  • services sprite Giovane campione russo vince EPT Kiev
  • services sprite Giovane campione russo vince EPT Kiev
  • services sprite Giovane campione russo vince EPT Kiev
  • services sprite Giovane campione russo vince EPT Kiev
  • services sprite Giovane campione russo vince EPT Kiev
  • services sprite Giovane campione russo vince EPT Kiev
  • services sprite Giovane campione russo vince EPT Kiev
share save 256 24 Giovane campione russo vince EPT Kiev