Number of View: 139


Gus Hansen e’ il prototipo dell’ high roller. La sua performance assomiglia al percorso delle pazze montagne russe: nei primi dieci mesi di aprile aveva perso circa $1 milione giocando sui tavoli high stakes e la settimana prossima vince piu’ o meno la stessa cifra sempre sugli stessi tavoli riportando le sue vincite per il 2011 ad oltre $4 milioni. Rimane, quindi, il pro piu’ vincente del poker online dell’anno fino ad oggi. Ne vedremo ancora delle belle da lui. E mentre la celebre “durrrr” challenge su Full Tilt poker viene interrotta a causa dell’epocale blocco del poker online negli Stati Uniti, tutti si chiedono cosa succedera’ a Tom Dwan, che quest’anno non sta andando proprio bene, visto che e’ in negativo di $2.5 milioni.

Share and Enjoy:
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • Blogosphere News
  • RSS
  • Technorati
  • Twitter
  • Wikio IT
Share