Number of View: 83

Il senatore americano Reid, vincitore delle elezioni di mid-term in Nevada ha proposto una legge per permettere al poker on line di essere offerto in modo legale, ma ci sono molte limitazioni e tantissima ipocrisia. Reid, infatti, e’ uno di quei politici che ha di fatto reso illegale il poker online con l’orribile legge UIGEA: Reid uso’ tutto il suo potere per far passare quella legge. Gia’ a quel tempo noi evidenziammo i dubbi relativi a questo senatore del Nevada che ha dietro di lui l’apporto e l’influenza dei grandi casino terrestri di Las Vegas. Oggi, pero’, chissa’ come mai cambia idea e si sta adoperando per far passare la nuova legislatura, che legalizza il poker online, ma…sono a beneficio, guarda caso, ai casino terrestri, che saranno i soli a poter offrire il poker su Internet. Quanta ipocrisia ed opportunismo!

Share and Enjoy:
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • Blogosphere News
  • RSS
  • Technorati
  • Twitter
  • Wikio IT
Share