Il Day 1 del main event delle WSOP si e’ concluso con delle sorprese. Innanzitutto per questa prima giornata dobbiamo registrare una flessione di quasi il 20% rispetto all’anno scorso, con 897 giocatori. Alla fine del Day 1 sono rimasti solo 556. Degli esclusi tanti nomi importanti, il piu’ importante dei quali e’ Doyle Brunson il quale fino al giorno prima aveva dichiarato di non partecipare al Main Event. Non e’ la prima che Doyle dice una cosa e poi ne fa un’altra…ci auguriamo solo che sia l’eta’ a giocare brutti scherzi perche’ altrimenti siamo costretti a pensare che come uomo non e’ proprio il massimo, visto che non mantiene la parola. Brunson si e’ giustificato dicendo che e’ stato il suo amico Dewey Tomko a pagargli il buy-in per giocare. Dopo sei ore di gioco Doyle era gia’ fuori eliminato da Steve Costello che con A-Q batte la leggenda del poker che aveva coppia di cinque. Altri poker pro rinomati abbandonano l’evento piu’ importante del mondo, tra questi ricordiamo Jerry Yang, Greg Raymer, Vanessa Selbst, Isaac Haxton, Josh Arieh, John Hennigan, Randy Lew, Chip Jett, Tom Schneider, Matt Affleck, Faraz Jaka, T.J. Cloutier, Antoine Saout, Evelyn Ng ed il nostro Filippo Candio.

Number of View :143
Share and Enjoy:
  • services sprite Main Event: Brunson out, Candio in
  • services sprite Main Event: Brunson out, Candio in
  • services sprite Main Event: Brunson out, Candio in
  • services sprite Main Event: Brunson out, Candio in
  • services sprite Main Event: Brunson out, Candio in
  • services sprite Main Event: Brunson out, Candio in
  • services sprite Main Event: Brunson out, Candio in
  • services sprite Main Event: Brunson out, Candio in
  • services sprite Main Event: Brunson out, Candio in
share save 256 24 Main Event: Brunson out, Candio in