Number of View: 19


Gli appassionati di poker e tifosi dell’NBA accorsi da tutto il mondo per partecipare alle WSOP quest’anno hanno trovato un’altra sorpresa all’interno del Casino Rio. Al tavolo verde, infatti, hanno potuto osservare Paul Pierce, il grande cestista capitano dei Boston Celtics con i quali vinse il campionato nel 2008. Paul e’ un grande appassionato di poker e molto spesso si reca al Casino di Foxwoods non molto distante da Boston. E’ la prima volta, pero’, che disputa un evento cosi’ importante come il Main Event delle WSOP. Molte testate giornalistiche americane tra cui Yahoo! Hanno dato risalto alla notizia, anche perche’ Paul Pierce ha superato i primi due giorni e dispone di un buono stack: 62.750 chips. Intervistato durante un break, del gioco poker dice: “Penso che il poker mi abbia aiutato molto a sviluppare la dote della pazienza e questo mi aiuta in tutto cio’ che faccio nella vita. Specialmente quando gioco a basket la pazienza mi aiuta ad essere un giocatore piu’ intelligente e riflessivo”. Pierce ha voluto mantenere un profilo molto basso nascondendosi dietro una maglia con cappuccio e grandi head phones, ma non e’ passato inosservato, lui che e’ alto piu’ di 2 metri, e cosi’ ha deliberatamente non giocato alcune mani di Texas Holdem per fare foto con i suoi tanti fan.

Share and Enjoy:
  • services sprite Paul Pierce al Main Event
  • services sprite Paul Pierce al Main Event
  • services sprite Paul Pierce al Main Event
  • services sprite Paul Pierce al Main Event
  • services sprite Paul Pierce al Main Event
  • services sprite Paul Pierce al Main Event
  • services sprite Paul Pierce al Main Event
  • services sprite Paul Pierce al Main Event
  • services sprite Paul Pierce al Main Event
share save 256 24 Paul Pierce al Main Event