Number of View: 133


L’asso del poker Phil Hellmuth, vincitore di ben 11 braccialetti delle WSOP, ora puo’ vantare un altro titolo, questa volta non troppo allettante: e’ il poker pro piu’ odiato al mondo. E’ cio’ che traspare da un sondaggio portato avanti alla fine del 2010 dall’account Twitter del mito vivente del poker Doyle Brunson. Al secondo posto e’ giunto il campione delle World Series of Poker del 1994 Russ Hamilton, dinanzi a Tony G, che francamente e’ molto antipatico solo a guardarlo. Invece il giocatore con il quale le giocatrici di poker online vorrebbero uscire e’ Phil Laak (nella foto).

Share and Enjoy:
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • Blogosphere News
  • RSS
  • Technorati
  • Twitter
  • Wikio IT
Share