Poker in Italia

Lottomatica, azienda leader in Italia nel settore della gestione di giochi e scommesse, ha già fatto sedere intorno ai suoi tavoli migliaia di persone che si sfidano davanti ad un video ed una tastiera tutti i giorni. Numeri che danno la dimensione di quanto il poker Italia, quello reso famoso da Caressa e De Grandis su Sky, stia diventando sempre più popolare in Italia. “E le iscrizioni crescono al ritmo di cinquecento nuovi giocatori al giorno”. Dice Gianluca Ballocci direttore dell’area internet di Lottomatica.
La formula è quella dei tornei: tavoli che si formano con giocatori che si sfidano dal Trentino alla Sicilia: “A distanza di solo tre settimane dalla partenza di Poker Club sul nostro sito better.it sono già centinaia i tornei che si svolgono quotidianamente. La chiave di questo successo è il miglior software di gioco oggi disponibile in Italia e frutto dell’esperienza internazionale della società Boss Media recentemente acquisita dal Gruppo. La nostra linea guida è quella di organizzare gioco sicuro e responsabile, nel rispetto delle normative italiane e senza dimenticare competenza e passione, e questo nuovo popolo di pokeristi ci piace proprio perché è animato da vera passione. Lo vediamo in questi giorni dove si gioca solo per il gusto di giocare ma siamo certi che lo spirito resterà intatto anche quando si giocherà con denaro vero. Noi ci rivolgiamo ad un target animato dalla voglia di divertirsi e a loro vogliamo garantire il rispetto delle regole e la trasparenza dei comportamenti di tutti”. Ma il poker on line sarà anche un grande business, almeno mezzo miliardo di euro è il mercato previsto per il primo anno con crescite e prospettive sempre più allettanti. Di questo denaro almeno l’80% finirà nelle tasche dei giocatori.

(Fonte: Sito di Repubblica)