Sono gia’ trascorsi ben due anni da quando la prima partita di poker online fu giocata su un sito italiano legale, certificato dai monopoli AAMS. Da allora tantissime cose sono cambiate con tante poker room che si sono inserite nel nostro mercato a poco a poco, dando origine ad un fenomeno di successo che ha sorpreso giocatori, operatori ed il governo stesso: questi attori, infatti, non credevano di avere a che fare con il miglior mercato dell’online gaming, con giocate che ammontano ad oltre quattro miliardi e mezzo di euro…un acifra impressionante. L’Agicos ha stabilito che ciascun giocatore spende in media circa 6 euro per una partita di poker e solo nel 2010 sono stati disputati in rete oltre 100 milioni di tornei. Il picco si è toccato a gennaio del corrente anno quando gli italiani puntarono sui tavoli verdi virtuali circa 288,5 milioni di euro. In inverno le giocate al poker on line sono più numerose rispetto all’estate: nel primo caso gli italiani giocano mediamente oltre 9 milioni di euro al giorno mentre d’estate 8 milioni di euro. Mentre i giorni preferiti per giocare a poker online sono quelli del week-end ed in particolare l’orario compreso tra le 19,00 e l’una di notte. Per concludere, secondo [email protected] in Italy, uno studio effettuato da Doxa e Human Highway con il patrocinio dell’AMSS, il poker online – con 1,7 milioni di utenti italiani – e’ il gioco online piu’ famoso con oltre 1,7 milioni di appassionati. Un successo di cui beneficia anche il governo, visto che quest’ultimo percepisce il 3% della raccolta, cioe’ circa 70 milioni di euro incassati nel 2009 e 90 milioni di euro previsti per il 2010. Allora buon compleanno poker online Italia: tanti altri successi ti aspettano in futuro.

number of view: 143
Share and Enjoy:
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • Blogosphere News
  • RSS
  • Technorati
  • Twitter
  • Wikio IT
Share