Incredibile truffa organizzata da un giocatore tedesco che ora e’ stato fermato in Austria. L’appassionato di poker on line, la cui identita’ non e’ stata ancora identificata perche’ ci sono le indagini in corso da parte degli investigatori tedeschi, attraverso un software fatto scaricare dai suoi amici attraverso Facebook, a loro insaputa naturalmente, gli permetteva di vedere le loro carte nelle tante partite giocate. Il truffatore ha potuto per molto tempo utilizzare questo sistema vincente tanto che ad un certo punto si e’ trasferito in Inghilterra per giocare a poker senza dare troppo nell’occhio. Stando alle prime voci, si pensa che il tedesco abbia accumulato circa 270.000 euro truffando i suoi amici. Ora, pero’, rischia la galera.

Number of View :3