Come sanno tutti il poker online negli Stati Uniti a causa dell’orribile giurisdizione UIGEA. Questa legge non s’ stata ancora modificata, nonostante moltissimi nell’ambiente avevano creduto che la nuova amministrazione Obama l’avrebbe eliminata. Bene, un’ottima notizia per gli appassionati dei giochi poker a stelle e strisce e’ arrivata in questi giorni: un gruppo di tribu’ indiana ha fondato la “Tribal Gaming Network”, vale a dire la prima poker room legale negli Stati Uniti. Questo grazie ad una speciale legge di cui godono queste tribu’ che consente loror di lanciare la poker room in territorio americano. Donald Bailey, presidente dell’Atlantis Group, ha dichiarato durante la presentazione del progetto: “La versione indiana della rete Cake Gaming Network permetterà ai giocatori di 30 Stati di giocare a poker online con altri giocatori degli Usa con tutti i vantaggi, in un ambiente sicuro e confortevole”.

number of view: 65
Share and Enjoy:
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • Blogosphere News
  • RSS
  • Technorati
  • Twitter
  • Wikio IT
  • Share/Bookmark