Sergio Castelluccio vince l’Italian Poker Tour di San Remo dimostrando che la strategia dell’”aspettare” puo’ essere cosi’ efficiente come quella di un giocatore aggressive. Sergio, infatti, subito soprannominato il “genio delle tartarughe”, ha esibito un gioco lento, meticoloso e tecnico che lo ha portato ad imporsi in diversi tornei e cash game. Questo, pero’, rappresenta il torneo di poker live piu’ importanta che abbia vinto fino amquesto momento della sua carriera. Paragonando il suo metodo di gioco a quello di una squadra di calcio, ci viene in mente la grande Italia degli anni ’60-’70, quella, cioe’, del catenaccio. Sergio porta Continua >